• Art Abscons: The Separate Republic

    Dietro la sigla Art Abscons si nasconde da sempre l’enigmatica figura di Michael Tellbach: si tratta di un progetto oscuro e dalle forti connotazioni esoteriche. Il nome Abscon deriva da una piccola citta’ del nord della Francia in cui sono stati trovati i resti di un tempio druidico. Abscon significa “Il Dio nascosto” e rappresenta per Michael una sorta di ...
  • Bazalt: Resilience

    Bazalt è un moniker inedito che vale la pena di scoprire, perchè comprende due degli ex componenti della goth-band Yabanci, la cui brevissima carriera di è conclusa con l’uscita nel 2015 dell’EP Chaoss . L’album Resilience, apparso da pochissimo, contiene otto brani nuovi e due di ‘epoca’ Yabanci che non erano mai stati pubblicati; l’impostazione musicale voluta dal chitarrista Valerio e dalla ...
  • Mephisto Walz: Scoundrel

    Altri quattro anni sono trascorsi ed ecco i Mephisto Walz di Barry Galvin (Bari Bari) sfornare un nuovo disco di cui, comunque, si è sentito parlare abbastanza poco. Scoundrel contiene dodici tracce rigorosamente gothic, forse anche un po’ più melodiche del solito, secondo uno ‘schema’ cui siamo in effetti abituati, tanto da suscitare l’impressione che, in questo caso, il marchio ...

Recensioni e News

Carica altri articoli