• Day Before Us: Nihil Interit

    Nuovo album, composto da otto pezzi per Day Before Us, progetto di Philippe M. Blache, che qui è arricchito dalla voce di Natalya Romashina. “Saint of Grief” è un pezzo ambient, che si apre con sonorità oscure e molto oppressive, sulle quali si inseriscono corali alte ed un suono d’organo alla fine, come a simboleggiare l’elevazione dal male, dalle preoccupazioni ...
  • Sine Silex: Schachmatt

    Kriistal Ann, cantante greca dei Paradox Obscur, e Chroma Carbon, cantante dei Factice Factory, hanno dato vita a questo interessante side project, che ha recentemente pubblicato un album di dieci pezzi, caratterizzati da duetti enfatici ed emozionali, con testi scritti da Chroma e basi minimal elettroniche composte da Ann. “Antidote” è aperto dalla voce quasi recitante di Chroma su un ...
  • Orations: Wych Elm

    Gli americani Orations arrivano infine al traguardo del full-length e ci riescono dimostrando, anche rispetto all’EP precedente, idee chiare e grandissima personalità. Preceduto dal deliziosissimo singolo “Oh, the Horror”, Wych Elm, con i suoi undici brani di postpunk libero e ardito, punta sulla solida espressività dei suoni e sul canto di Jess Collins che qui fornisce un’ottima prova, vanificando paragoni con altri modelli. ...

Recensioni e News

Carica altri articoli