• The Nightchild: Shadows of the Time

    Il gruppo di Donetsk, i The Nightchild, si rifà vivo con l’ottavo full length e si dimostra fedele alla linea: ancora un tributo al goth più classico, sicuramente di buona qualità anche se invariabilmente ‘vecchio’ nel suono, comunque preferibile a tanti altri ‘prodotti’ trendy di consistenza molto inferiore. Shadows of the Time contiene dodici brani freschi, ‘immediati’ e di facile ...
  • Raskol’nikov & Hjalmar: Yama

    Raskol’nikov è un progetto italiano legato al giro dell’etichetta di musica elettronica polacca Zoharum. Si tratta di un duo formato da Francesco Todescato e Jacopo Pagin, attivo fin dal 2010 anche dal vivo e con alle spalle alcune pubblicazioni in quantità limitatissime. Ora esce Yama, una collaborazione fra Raskol’nikov e Hjalmar Hach: si tratta di un “viaggio ideale” che ci ...
  • Selofan: Vitrioli

                    Il nuovo album del duo greco Selofan presenta le canoniche dodici canzoni che non aggiungono nulla di nuovo a quanto fatto fino ad ora da Joanna e Dimitris. Ne conferma se mai la capacità di assemblare con ritmi quasi da “Fabrika” un album ogni anno (questo è il quinto dal 2013), prendendosene ...

Recensioni e News

Carica altri articoli