Militia Christi

0
Condividi:

L’intervista che segue venne realizzata poche settimane dopo l’uscita dell’interessante album d’esordio dei Militia Christi Ordo Militia Templi, pubblicato nel 2001 dall’etichetta romana Decadance Records, ma a causa di varie vicissitudini è rimasta finora inedita. Abbiamo deciso di pubblicarla ora visto che il gruppo è al lavoro su un nuovo album, previsto per il 2004, che uscirà per l’etichetta Beyond Productions. 7 domande e 7 ermetiche risposte per il misteriosissimo gruppo romano, la cui identità è tuttora sconosciuta ai più.

Militia Christi.
Orazione.

I. Quali sono i vostri rapporti con lo gnosticismo?

Ti risponderemo in questo modo:

La nostra causa è un segreto velato in un segreto, il segreto di qualcosa che rimane velato, un segreto che solo un altro segreto può insegnare: è un segreto su un segreto che si appaga di un segreto.

Il 18 Marzo 1314 a Parigi, fu il giorno più oscuro dell’umanità.

E’ quel giorno che molta della più grande sapienza del mondo fu persa.

Tutto quello che oggi conosciamo e stato ricostruito da frammenti, da ricordi, da tradizioni sussurrate.

E’ una fortuna che i filosofi del passato sapessero il vero, hanno così potuto celare nei loro scritti una grande sapienza che ci ha aiutato a ricostruire e non perdere quello che con tanta fatica era stato costruito.

Leggete ora e comprendete:

1) È vero, senza errore, è certo, è verissimo. 2) Ciò che è in basso è come ciò che è in alto, e ciò che è in alto è come ciò che è in basso, per fare il miracolo di una cosa sola. 3) Come tutte le cose sono sempre state e venute da Uno, così tutte le cose sono nate per adattamento da questa cosa unica. 3) Il Sole ne è il padre, la Luna ne è la madre, il Vento l’ha portato nel suo ventre, la Terra è la sua nutrice. Il padre di tutto, il Telesma di tutto il mondo è qui, la sua potenza è illuminata se viene convertita in terra. 4) Tu separerai la terra dal Fuoco, il sottile dallo spesso, dolcemente, con grande industria. Ei rimonta dalla Terra al Cielo, subito ridiscende in Terra e raccoglie la forza delle cose superiori ed inferiori. 5) Tu avrai con questo mezzo fatta la gloria del mondo, e perciò ogni oscurità andrà lungi da te. È la forza forte di ogni forza, perché vincerà ogni cosa sottile e penetrerà ogni cosa solida. 6) È in questo modo che il Mondo fu creato. 7) Da questa sorgente usciranno innumerevoli adattamenti, il cui mezzo si trova qui indicato. 8) È per questo motivo che io venni chiamato Ermete Trismegisto, perché possiedo le tre parti della Filosofia di tutto il mondo. 9) Ciò che ho detto dell’Operazione del Sole è perfetto e completo.

II. Cosa è per voi la Chiesa Cattolica Apostolica Romana?

Hanno trasformato il loro dio in un falegname, non hanno saputo guardare nel profondo della storia.

La chiesa forse ha dimenticato ciò che è venuto prima, pensa che il suo credo sia nuovo e basato su verità.

Cosa dire della straordinaria coincidenza delle parole dell’ultima cena che coincidono con l’agape del culto mithraico perfettamente: “Colui che non mangerà del mio corpo e non berrà del mio sangue, in modo da non confondersi con me ed io con lui non parteciperà alla salvezza”…dice Gesù invece: “Se non mangiate la carne del Figlio dell’Uomo e non bevete il suo sangue, non avete la vita in voi. Chi mangia la mia carne e beve il mio sangue ha la vita eterna…”. Tertulliano diceva che il demonio ha parodiato la cena mille anni prima…ma non credo che il demonio debba essere chiamato in causa in questo caso.

In tutti i casi riteniamo che la verità porti alla libertà e la menzogna porti al credo…sempre.

III. In quale considerazione avete i praticanti il Satanismo?

Dobbiamo consigliare i giovani esoteristi a desistere dalle lore sofistiche operazioni, tutte contrarie a quelle che insegna la vera filosofia nella composizione della grande medicina universale.

E’ sbagliato seguire ciò che è scritto, perché è solo lo spirito che vivifica, mentre le lettera uccide.

Si credono bardi e druidi!

E’ piuttosto inutile essere “bardi e druidi” quando non si conosce la lingua che si sta cantando o le parole che si stanno recitando.

Solo chi è disposto a morire per la salvezza della propria anima è sulla strada giusta…. Voi lo fareste? Noi non crediamo.

IV. Quale definizione dareste di Male?

Il male, come il bene del resto, sono dei concetti che sono stati imposti agli esseri umani poco dopo che questi stessi furono trasformati da semplici “scimmie-uomo” in esseri capaci di un pensiero razionale.

Il male ed il bene, sono dei concetti assoluti, del tutto simili tra loro nelle forme più estreme.

Sia il bene che il male sono innocenti, come i bambini, sono lontani dai compromessi, sono puri e pertanto non riconducibili ai normali concetti umani.

Dio è buono o cattivo? Fa del bene o del male?

Vi accorgerete che non è possibile dare una risposta chiara a queste domande, semplicemente perché la domanda fondamentalmente è sbagliata.

Male e bene sono fasi della stessa opera, fuori dal tempo e dallo spazio, in assoluto equilibrio.

La stessa medaglia con due facce… ma la stessa identica medaglia.

E’ la medaglia che ci deve interessare, non le facce.

V. … e di Bene?

…e di male?

VI. A oggi, è possibile ancora frequentare una qualche forma di misticismo?

Esistono persone di altissima spiritualità, che ben conoscono le vie del tempo e dello spazio, e così esistono scuole esoteriche, che lontane dalla facile notorietà di pseudo sette che molti di voi conoscono bene, continuano il loro cammino immortale durante i secoli.

Ma, purtroppo per voi, al contrario di quanti molti credono, non è possibile entrare in queste “organizzazioni” in base alla propria volontà, in quanto è sempre il maestro a scegliere il discepolo nella via iniziatica, e non il contrario.

VII. Come vivete la vicinanza, la frequentazione e l’influenza della scena gotica più corrente dato il fatto che comunque ne siete contigui?
Non la viviamo in nessun modo per alcuni semplici motivi:
Chi dice di conoscere chi sono i Militia Christi dice una menzogna.
Quello che la gente presume di sapere su di noi è del tutto indifferente.
Non ci importa se la gente considera i Militia Christi una setta cristiana.
Non ci importa se la gente considera i Militia Christi una setta satanica.
Non siamo interessanti in alcun modo al mercato discografico.
I motivi che hanno spinto delle persone a volere questo disco (n.d.r.: Ordo Militia Templi) non sono certo di tipo pubblicitario e lucroso.
Questo è un disco che si trova assai difficilmente nei negozi quindi è completamente estraneo a qualsiasi discorso di carattere commerciale.
I Militia Christi non cercano noterietà o prime pagine sui giornali.
I Militia Christi non si esibiscono live, e se mai lo faranno questo sarà a vostro rischio e pericolo.
I Militia Christi non sono i musicisti che hanno suonato il Cd.
I Militia Christi non evitano i confronti; ne sono semplicemente disinteressati.
I Militia Christi non vogliono creare un culto, perché tale culto esiste e non è affatto interessato ad allargare le sue schiere.
Se avete compreso realmente il motivo che ci ha spinto a rendere immortale questa opera, allora tenete quello che aveto scoperto per voi, è a voi che è diretto tutto questo, nessun altro.

Utrum tentare sit proprium diaboli!

Amen

Links:

Militia Christi

Beyond Productions

Decadance Records

Condividi:

Lascia un commento

*