Assemblage 23: Addendum

0
Condividi:

A testimonianza del grande successo che sta riscuotendo sia in Europa che in America, il mercato discografico accoglie l’ultima fatica di Tom Shear, alias Assemblage 23. “Addendum” contiene 13 tracce cosi composte : 3 inedite (che come apprendiamo dal booklet facevano parte dei brani creati per “Failure”, ma che poi non trovarono posto nella scaletta del cd) ; tra queste non esito a definire “Let me be your armor” uno dei migliori pezzi in assoluto mai composti da Assemblage 23. Niente male anche “Breath of ghosts” il cui inizio ricorda moltissimo “Speed” dei Covenant; abbiamo poi la versione originale (risalente al 1996) di “The drowning season” (apparsa remixata sul cd d’esordio “Contempt”) e quindi una raffica di remix, tutti piuttosto validi, tra cui assegno la palma dei migliori ad “Awake” (a cura di Imperative Reaction), “Disappoint” (a cura di Negative Format…. e dopo le 7 versioni del singolo con questa siamo ad 8 !!!) e “King of Insects” (a cura di Red Sparrow). Con questo cd siamo alla quarta uscita discografica per Assemblage 23 e finora non ha sbagliato un colpo……………… avanti cosi’ !!!!!!!!!!!!!!!

Condividi:

Lascia un commento

*