Faith & the Muse: Vera Causa

181
0
Condividi:

Recensire un disco come questo e’ un gioco da ragazzi…. non c’e’ bisogno di giri di parole ed inutili sproloqui, questo disco e’ un CAPOLAVORO , punto e basta !!!! William Faith e Monica Richards, due grandi artisti, ci offrono l’ennesimo gioiello con questo doppio cd in cui si concentrano brani “live”, pezzi apparsi su compilation, cover di altri artisti e remix in chiave elettronica (ebbene si’ !!) di alcuni loro brani. Abbiamo cosi’ l’occasione di riascoltare canzoni che gia’ conosciamo riproposte pero’ dal vivo (ottima la qualita’ della registrazione) o in versione acustica e di scoprire alcune “chicche” note solo ai fedelissimi della band californiana. Le maggiori sorprese arrivano dal secondo cd coi remix ; particolarmente riusciti a mio avviso “Shattered in aspect” ( by L’Ame Immortelle) ed “Elyria” (by The Trace) : questi brani, gia’ bellissimi nelle versioni originali, non perdono il loro fascino nella rivisitazione elettro ed anzi, acquistano un nuovo fascino. Entusiasmante anche la parte dedicata alle cover : “Soul in Isolation” dei Chameleons e’ da pelle d’oca !!! “Running up that hill” (Kate Bush), “Hollow Hills” (Bauhaus) e l’immancabile “Romeo’s Distress” (costantemente dedicata all’amico scomparso Rozz Williams) sono splendide……. piu’ scrivo e piu’ mi rendo conto che citare solo alcuni brani a scapito di altri non e’ giusto. Comprate questo disco, non averlo e’ un delitto !!!

Condividi:

Lascia un commento

*