Hyssop: omonimo

0
Condividi:

Gli Hyssop sono un quartetto romano che propone una lineare, semplice ed adamantina (vorrei dire anche onesta…) wave in piene atmosfere british anni’80. Quattro pezzi (“Gioia Pura”,”Gesù Fiacco”,”Grattacieli”,”L’Ultimo giorno”) eseguiti sicuramente sotto il nume tutelare dei Cure, ma che risentono (inevitabilmente?)delle realtà italiane di quella stagione, principalmente dei Diaframma (di quella stagione…!). Notevoli i testi in italiano, complessi e ricercati e di una metrica certo non facile da sposare alle ritmiche a volte anche piuttosto aggressive. Gli Hyssop svolgono il loro compito con sufficiente precisione e pulizia evitando inutili e ridondanti contaminazioni. Pezzi come la lunga “Gesù Fiacco” (8 minuti), sarcastica e pungente, alzano decisamente verso l’alto la media del lavoro. Peccato però per il cantante (anche chitarrista): volenteroso certo, ma la cui eccessiva uniformità di toni non rende giustizia alle potenzialità dei testi. Comunque una gradevole scoperta. Nota: il cd è stato registrato nel’99, ma la limitata distribuzione, pressoché “manuale”, ha consigliato di inserirlo ugualmente nelle novità.

Per informazioni: Michele Roselli: via Treviso 43,00161 Roma. 0644230691 3289552862
TagsHyssop
Condividi:

Lascia un commento

*