Kari: Pilot

0
Condividi:

Ver Sacrum Divina Kari Rueslatten! La chanteuse (ex) The Third And The Mortal torna a deliziarci con un disco umbratile, delizioso, amabilmente acustico. “Pilot” consta di dodici brevi tracce ove l’unica protagonista è lei, meglio, la sua bellissima voce! Che florilegio di aggettivi, credetemi, meritatissimi! Come non rimanere piacevolmente stupefatti dinnanzi alla dolcezza di brani quali “River”, “Denial”, la title-track e “Smile in your sleep” (brano che ricorda le composizioni del trio Jansen/Barbieri/Karn, con quel suo andamento etno-elettronico)? Canzoni dalla struttura semplice, eppur capaci di donarci attimi di bramata serenità, graziose al punto che pure il concetto di pop-music viene nobilitato, innalzato ad uno status di assoluto valore. Bello il booklet, per quanto spartano, recante una serie di fotografie di grande efficacia. Ed io schiaccio, per l’ennesima volta, il tasto play!

TagsKari
Condividi:

Lascia un commento

*