Artica: Ombra e Luce

0
Condividi:

Ver Sacrum Dopo sette anni la benemerita Decadance ci propone la ristampa del primo bellissimo album degli Artica (cui era seguito l’altrettanto bello Natura ), già recensito entusiasticamente nel numero VII di Ver Sacrum. Che dire? Nuova cover art, finalmente i notevoli testi delle canzoni e soprattutto una nuova produzione che pulisce e potenzia i suoni al massimo grado. L’insieme dei pezzi era ed è notevolissimo, e la nuova veste sonora sottolinea ancora di più l’orginale mix di melodia e potenza che caratterizza l’attitudine del gruppo romano, e che lo ha reso (senza clamore, senza mania di protagonismo) una realtà pioneristica per l’Italia e non solo (mi ricordo l’entusiasmo della gente quando alle serate Ver Sacrum in Toscana programmavo i loro pezzi tratti dai demo…). Sempre più bella “Preghiera (Mcmxcv)” la mia preferita Artica-song di sempre! Infine, il cd propone una bonus track: si tratta di “7 anni”, tratta dal loro demo Marea del 1994. Vi si parla della fine di una storia d’amore durata sette anni ma in filigrana vi si può vedere il toccante addio ad un ciclo, ad un periodo per andare incontro a nuove strade. Ed in effetti i nuovi bellismi brani del gruppo, ascoltabili sulle compilation Decadance o nelle rare occasioni live lasciano intravedere un nuovo, felicissimo corso. E allora sotto con il nuovo album, ragazzi!

Web: http://www.decadancerecords.it
Email: label@decadancerecords.it
TagsArtica
Condividi:

Lascia un commento

*