Tactical Sekt: Burn Process

0
Condividi:

Ver Sacrum Dopo il buon esordio avvenuto con l’album “Geneticide”, tornano i Tactical Sekt di Anthony Mather (membro anche degli Aslan Faction) con questo nuovo mcd. “Burn Process” è costituito da sette nuovi brani e da cinque remix a cui contribuiscono nomi di tutto rispetto come Haujobb, S.I.T.D. , Solitary Experiments e Rexx Arkana (il dj fautore del progetto Bruderschaft che qui remixa “Damage limitation” tratta dall’album “Geneticide”). Il livello del disco è per me superiore a quello già buono dell’album d’esordio; ancora una volta lo stile è quello di un “harsh elettro” particolarmente abrasiva ad alto numero di BPM ma con una maggiore predisposizione per il dancefloor. I brani forse sono ancora una volta un pò troppo simili tra di loro (un difetto cronico in casa Black Rain), ma francamente non riesco a non esaltarmi all’ascolto di “Soulless”, “Devils Work” e “Xfixiation” ; particolarmente brillanti poi i remix (del resto il livello degli autori lasciava pochi dubbi). Una bomba elettro-industrial pronta a deflagrare in pista !!

Condividi:

Lascia un commento

*