La Playlist 2003 dei Lettori

0
Condividi:

Il 2003 è stato per il sito di Ver Sacrum un anno importante in cui abbiamo cercato di arricchire e perfezionare la proposta editoriale, anche per recepire quelli che sono stati i suggerimenti dei lettori nella Playlist 2002. Ovviamente guardavamo con molta curiosità i risultati della votazione 2003, sia per capire quali sono i vostri gusti che per ascoltare le vostre opinioni sul sito. Intanto ci ha fatto molto piacere che le persone che hanno votato sono state molte di più rispetto al 2002 e che quasi tutte hanno speso qualche momento per lasciarci un commento.

Al di là dei complimenti (grazie!) è interessante vedere che chi visita Ver Sacrum ha dei gusti musicali molto ricchi: si passa dal gothic rock all’industrial, da future pop all’ethereal, dal gothic metal alla wave, In breve mi sembra che il nostro pubblico si possa ritrovare nello stile delle recensioni di Ver Sacrum, in cui si dà sempre voce a tutti gli artisti che lavorano nella “zona d’ombra” afferente, in un modo o nell’altro, all’universo Gotico. Questo, tranne pochissime eccezioni, sembra essere apprezzato anche da voi lettori.

Qualche tirata d’orecchie ce l’avete fatta per non aver dato ancora molto spazio alla cultura: avete ragione, ma solo in parte. E’ infatti vero che le nuove sezioni dedicate al Cinema, alla Letteratura, ai Viaggi e all’Arte e alla Cultura sono nate in ritardo, ma il nostro impegno ad arricchirle è comunque davvero sincero, come testimoniato dai due aggiornamenti di recensioni librarie e cinematografiche aggiunti a fine anno. Portate pazienza e vedrete che ci saranno molte sorprese nel 2004. D’altra parte il web è un media diverso dalla carta stampata, con delle dinamiche tutte sue, e non ha quindi alcun senso cercare di riproporre Ver Sacrum “cartacea” su web. A proposito…. che fine ha fatto la rivista Ver Sacrum? Ehm… avevamo promesso un nuovo numero per il 2003… In effetti i nostri sforzi sono stati completamente rivolti al sito. Nel 2004 magari…. Certo che se tenete così tanto alla rivista… perché non ce lo fate sapere per email????

Solo un commento è veramente fuori dal coro, uno in cui si cita il “Mein Kampf” come miglior libro: consigliamo a quella “persona” di leggere dei seri libri di Storia, di visitare il museo alla Risiera di S. Sabba e infine di consultare uno psicologo, perché spesso razzismo, intolleranza e manie di onnipotenza celano dei seri turbamenti della personalità. Lettori di questa fatta preferiamo sinceramente perderli che mantenerli.

Dopo questa lunga ma doverosa premessa parliamo brevemente dei risultati della Playlist dei lettori. Per quanto riguarda la musica non siamo riusciti ad andare oltre ai primi tre posti (complimenti agli italiani Syrian e Chaos Order per essere entrati in classifica!) per l’alto numero di artisti che si trova a pari merito in quarta posizione.
Un altro ex-aequo, assai prevedibile, per il Cinema con
Matrix Revolutions e “il solito” Signore degli Anelli in prima posizione.
Per la categoria Libri vince il nuovo Harry Potter segno che il fascino delle avventure del maghetto della Rowling penetra anche le durissime scorze di pelle, latex e PVC dei nostri lettori.
Infine per i concerti ancora una situazione di parità tra lo storico David Bowie e i potenti Funker Vogt: si segnala inoltre un buon piazzamento per gli italiani My Sixth Shadow.
Pochissime parole sulla playlist della redazione, visto che già troppe sono state spese dai loquacissimi editor di Ver Sacrum: portate pazienza e guardate un po’ cosa hanno da dire.

Da parte della redazione tutta il nostro augurio per uno splendido 2004, ovviamente sempre in nostra compagnia! Buona lettura!

Miglior Album
1. Faith and the Muse: The Burning Season
2. Laibach: WAT
3. ex aequo Syrian: De-Synchronized
3. ex aequo Chaos/Order: The Monroe Transfer
Miglior Concerto
ex aequo David Bowie a Milano
ex aequo Funker Vogt a Reggio Emilia
Miglior Film
ex aequo Il Signore degli Anelli: Le Due Torri di Peter Jackson
ex aequo I Matrix Revolutions dei Fratelli Wachowski
Miglior Libro
Harry Potter e l’ordine della fenice di J.K. Rowling
Condividi:

Lascia un commento

*