Proyecto Mirage: Gas alarm!!!

0
Condividi:

Ver Sacrum Benché abbia sempre avuto una particolare predilezione per il rhythmic noise devo ammettere che molte release di band dedite a tale genere non si distinguono certo per la loro originalità, e che negli ultimi tempi sono uscite cose di cui, onestamente, avremmo anche potuto fare a meno… Per fortuna il materiale proposto dai Proyecto Mirage non rientra in tale categoria, anzi direi che il duo madrileno (formato da Paco e Alicia) è riuscito a realizzare un disco abbastanza particolare e insolito, che si lascia ascoltare con piacere e che ha nella grande varietà il suo punto di forza. Per rendersi conto che questo non è un cd nella norma basta sentire una track come “Conical corps”, nella quale la classica base ritmica al fulmicotone va ad assommarsi a sonorità che sembrano il sottofondo di qualche strano film di fantascienza degli anni cinquanta, ma ovviamente questa non è l’unica accoppiata bizzarra che si può trovare in Gas alarm!!!… La stessa “Human tax”, ad esempio, è una composizione molto interessante in cui troviamo vocals campionate e molti richiami all’industrial, che tra l’altro compaiono nuovamente anche in “Where is my brain”, forse uno dei pezzi migliori dell’intero lavoro. Niente male neanche l’opener “Static start”, una sorta di delirio techno-noise che farà la gioia dei frequentatori degli electro-party più estremi, oppure l’ultra-dinamico “I like your girlfriend”, o ancora il più “rilassante” e quasi orecchiabile “Flamable”… Insomma, direi che ce n’è un po’ per tutti i gusti in questa terza prova dei Proyecto Mirage, davvero ricca di brillanti intuizioni e di soluzioni sonore particolarmente azzeccate. Io l’ho apprezzata molto e non ho dubbi sul fatto che accontenterà un po’ tutti i fanatici di questo tipo di musica, che non dovrebbero proprio lasciarsela sfuggire!!

Condividi:

Lascia un commento

*