Derniere Volonté: Toujours

0
Condividi:

Ver Sacrum Sulla scia dell’ottimo “Devant le miroir” (per chi scrive uno dei migliori album del 2006), ecco questo 7″ (limitato a 333 copie) realizzato in occasione del mini tour svoltosi a Maggio e che ha visto Derniere Volontè esibirsi a Budapest, Zagabria e Roma (senza però scordare l’ottimo concerto all’interno del Wave Gotik Treffen di Lipsia). Assolutamente splendide “Toujours” e “L’eau pure”, i due brani di questo disco, che accentuano la svolta “pop” del sound di Derniere Volonté; senza perdere nulla in classe e credibilità, il sound del gruppo francese si è fatto piu’ melodico ed il “military drumming” è parzialmente accantonato a favore delle tastiere e di atmosfere maggiormente ariose su cui Geoffroy D. dà sfogo a testi sempre intrisi di poesia. Un altro piccolo gioiello per una band sulla cui classe e valore non vi è dubbio alcuno.

Condividi:

Lascia un commento

*