Aa.Vv.: Decadence Vol. 1

0
Condividi:

Ver Sacrum Interessante questa prima compilation Decadence, che raccoglie brani di alcuni dei gruppi che si sono esibiti nel corso dei celebri extreme/fetish parties bolognesi. Aprono i romani Spiritual Front, qui presenti con “Bastard angel” (uno dei pezzi più conosciuti del loro ultimo cd), seguiti a ruota dal terrorista sonico :Bahntier// e dalla sua “Hiding face”. È poi il turno dei Chants Of Maldoror, che con il sexy death-rock di “Justine” rimandano indietro l’orologio di vent’anni, mentre l’harsh-diabolic electro degli Alien Vampires (autori di “Nuns are pregnant”) ci riporta direttamente ai giorni nostri. La quinta traccia è occupata da “Duro directo” dei Ballistic, ovvero EBM tamarra ma efficacissima, mentre la sesta è appannaggio dei Lia Fail, creatori dell’intensa “Leipzig” (canzone in bilico tra neofolk e neoclassicismo). Si prosegue con l’electro ultra-danzereccia dei Violent Diva e della loro “Headfucker”, e successivamente con “Specchio” della cult band Bohemien, da sempre tra le più importanti esponenti della scena gotica capitolina. Il nono brano segna un drastico cambio di rotta rispetto a ciò che lo precede, si tratta infatti di “Activated V.2” di Monolith, che ci aggredisce con i suoi beats asimmetrici e le sue sonorità abrasive, mentre “Revolver & starlette” di Macelleria Mobile di Mezzanotte ci regala atmosfere decadenti (e un sound che sarebbe perfetto come colonna sonora di uno spy-movie anni cinquanta!), ma di seguito le cose cambiano ancora perché troviamo il future-pop “robusto” degli XP8 (dei quali è stata incluso il remix di “Muv your dolly”). La chiusura spetta all’industrial metal di “I wanna be like him” dei Blue Velvet, alla techno ultra-pompata di Noorglo (il suo pezzo si intitola “Concrete flesh”), alla trance-EBM di “Lead me” dei Blank e infine ai Frozen Autumn, che con il remix di “Polar plateau” garantiscono un degno finale a questo bel dischetto! Da notare che la compilation esce in edizione limitata di 300 copie (con cover a tematica scatologica!!), che sono inclusi anche alcuni contenuti extra (parecchie foto e un video…) e che sarà disponibile solo attraverso il distributore o direttamente alle Decadence nights.

Condividi:

Lascia un commento

*