The Moon Lay Hidden Beneath A Cloud: A.D. 18.8.1997

0
Condividi:

Ver Sacrum L’ultimo disco targato TMLHBAC, uscito nel 1999, era quel Rest On Your Arms Reversed, raccolta postuma di singoli e pezzi rari che, come il titolo stesso suggeriva, metteva una pietra sopra al duo formato da Alzbeth e Albin Julius (oggi conosciuto come Der Blutharsch). Ora, a più di dieci anni di distanza, esce questo A.D 18.8.1997 – Live at Wave Gotik Treffen, registrazione di una delle rarissime esibizioni live del duo. Iniziamo dal dire che il CD si presenta con un packaging abbastanza povero, ma tutto sommato dignitoso per un bootleg: una misera cardsleeve dalle dimensioni poco più grandi di un comune CD, disponibile in marrone con stampa argentata o grigia con stampa color bronzo. Nessun booklet, nota o foto, minimali come sempre e fedeli alla linea. L’edizione è limitata a 444 copie destinate a andare esaurite in breve, dato il culto che circonda il gruppo. La qualità della registrazione non è delle migliori: l’audio alle volte scricchiola, e il pubblico in alcuni momenti sovrasta la voce di Alzbeth, ma in fondo è un difetto perdonabile, data l’eccezionalità dell’evento. Come ci si poteva aspettare, il live si sviluppa seguendo brani presi dai diversi album del duo, lasciando spazio sia ai brani di matrice medievale sia a quelli dall’atmosfera prettamente marziale. La scaletta è abbastanza variegata, e fornisce anche una panoramica generale su un suono originalissimo e inconfondibile come quello dei TMLHBAC, formazione particolarmente ispirata che purtroppo avrebbe meritato sorti migliori. Consigliato in particolare agli intransigenti del neofolk, si spera che questo CD possa spingere a ristampare l’intero catalogo del gruppo, ormai da troppo tempo completamente esaurito.

Condividi:

Lascia un commento

*