HIV+/Babylone Chaos: Split 10"

0
Condividi:

Ver Sacrum Per dare un po’ di gioia e soddisfazione ai feticisti del vinile, e in particolare alla sottocategoria di “malati mentali” che ancora vanno alla ricerca di rari picture-disc, quelli della OPN Records hanno pensato bene di pubblicare uno split 10″ che contiene tre brani degli HIV+ e un altro paio ad opera dei Babylone Chaos. Chi ha dimestichezza con la “nuova” scena industrial avrà sentito parlare delle due band francesi, che nel 2005 avevano già collaborato per la realizzazione del cd Univers carcéral, ma per chi invece sa poco a riguardo, e nutre una certa curiosità, è bene dire che esse sono piuttosto diverse tra loro. Mentre gli HIV+ propongono musica abbastanza varia (vedi ad esempio il ritualistic-dark-ambient di “La croix noire/Black cross” e il rhythmic-harsh-noise minimalista di “New dawn crash”…), i Babylone Chaos “straniscono” l’ascoltatore con un sound mai troppo denso o stratificato, che potrebbe essere definito semplicemente come experimental-ambient-noise, e che tutto sommato appare meno convincente del materiale citato in precedenza. Inutile dire che si tratta di una release adatta solo ai cultori dei generi in questione, o in alternativa di un bell’oggettino per collezionisti.

Condividi:

Lascia un commento

*