Ballo Delle Castagne: Ballo Delle Castagne

0
Condividi:

Ver Sacrum Nuovo progetto, presentatosi per la prima volta in un live insieme a The Green Man e Upon Ruins in quel di Vienna, nuova residenza di Vinz (Calle Della Morte), uno dei cardini del gruppo, insieme a Marco Garegnani (The Green Man) e Diego Banchero (Recondita Stirpe ed Egida Aurea). Date le premesse ci si sarebbe potuti aspettare un suono tipicamente acustico, mentre qui ci troviamo di fronte a qualcosa di molto più rock rispetto alle produzioni dei gruppi di provenienza; un rock che mostra chiaramente di trarre la propria linfa da humus differenti, come il garage, l’epopea del pop progressive italiano (ancora fortemente infarcito di suggestioni beat), vecchia psichedelia e qualche schizzo di attitudine post punk. Il tutto riesce ad essere a tratti piuttosto intrigante, anche se, sotto certi aspetti, purtroppo soffre degli stessi difetti che affliggevano i Calle Della Morte, con un’attitudine eccessivamente low fi e una voce che, purtroppo, raramente è all’altezza, al punto che le lunghe cavalcate strumentali sono, a mio giudizio, la parte migliore di questo EP della durata di poco più di mezz’ora.

Condividi:

Lascia un commento

*