Sonne Hagal: Läuthner 2a

0
Condividi:

Ver Sacrum Il formato ridotto è da sempre apprezzato da Sonne Hagal, che in occasione dell’uscita in vinile dell’ultimo album ha pensato di regalarci due nuovi brani in un prezioso 7″ in tiratura limitata a 500 esemplari dalla splendida copertina. Due i brani: “Grotesque 1: Barbara Allen”, che vede la partecipazione di Matt Howden al violino, è una bella ballata come Sonne Hagal ci ha abituati da tempo: una melodia immortale intrisa di una struggente malinconia tipicamente teutonica. Il secondo brano, “Grotesque 2: Beginning & End”, aggiunge qualche tocco in più, come una leggerissima distorsione, ma è avvolgente e caldo tanto quanto il primo. È un neofolk puro, cristallino, fatto di pochi essenziali elementi, ma con una maestria unica. Immancabile.

Condividi:

Lascia un commento

*