Neutral Lies: A Deceptive Calm

0
Condividi:

A Deceptive Calm è il positivo album d’esordio  per i Neutral Lies, duo francese composto da Nicolas Delbarre e Jean Francoise Dean. Le undici tracce del disco ci offrono un sound in bilico tra elettronica minimale e cold wave, pagando pegno alle sonorità elettroniche dei primi anni’80 e tra le varie influenze si possono certamente ravvisare i primi Depeche Mode (in particolare quelli di A Broken Frame). L’iniziale “(in your) Neutral eyes” è probabilmente il miglior brano del cd, un pezzo dotato di una linea melodica immediata ed intriso di quel mood malinconico che caratterizza buona parte dei brani del disco. In un album che si mantiene sempre su un buon livello qualitativo, si mettono in evidenza in particolare pezzi come “S.X. Girls”, che ironizza sulle ragazze inglesi (il termine Essex Girl è sinonimo di ragazza “disinvolta” e di scarsa cultura/intelligenza), “Between glasses and reward”, “Rose in the coffin”, “Nostalgia” e la conclusiva “Slough of despond”. Per chi ama le fredde sonorità analogiche targate anni’80, A Deceptive Calm (bellissimo titolo per altro) è un disco imperdibile.

Condividi:

Lascia un commento

*