Mick Karn non è più con noi

0
Condividi:

Una notizia che non avrei mai voluto pubblicare, come tanti non rassegnandomi ad un Fato che appariva ormai ineludibile. Ieri, alle 4.30 pomeridiane, nella sua abitazione londinese di Chelsea, Mick Karn ci ha lasciati, soli con la sua Arte.  Il co-fondatore dei Japan aveva 52 anni. Lo ricorderemo per le tante testimonianze di una lunga carriera, finalizzate sia come musicista, in gruppo, solista o sempre apprezzato e ricercato turnista, che come scultore. Era nato a Nicosia il 24 luglio 1958 ed il suo vero nome era Andonis Michaelides. Trasferitosi in Inghilterra, conobbe i fratelli David e Stephen Batt (Sylvian e Jansen), coi quali strinse subito un forte sodalizio, cementato dai comuni gusti in ambito musicale e visivo (“era indubbiamente il personaggio più eccentrico del quartiere ove risiedevano, Catford”, scrisse di lui argutamente il buon Alessandro Calovolo), con Richiard Barbieri e Rob Dean costituirono il nucleo di uno degli insiemi più influenti della new-wave. Successivamente collaborò con Peter Murphy nell’estemporaneo progetto Dali’s Car, coi suoi vecchi sodali nel disco a nome Rain Tree Crow, con David Torn e con diecine di altri musicisti. Il Suo basso non smetterà mai di risuonare, ogni volta che si vorrà perpetrare la Sua memoria…

TagsJapan
Condividi:

Lascia un commento

*