Escalator: Out of my ego

0
Condividi:

Duo ungherese formatosi nel lontano 1988, gli Escalator realizzano Out of my ego a ben 17 anni di distanza dal loro ultimo album, Arbeit
datato per l’appunto, 1994. L’album consta di otto pezzi in cui è palese l’ammirazione degli Escalator per la scuola elettro-industrial dei primi anni ’90, con particolare riferimento ai Front Line Assembly; buona parte delle tracce di Out of my ego  suonano  infatti come se provenissero da due dei più famosi album della band canadese, ovvero Caustic Grip e Neural Tactical Implant. Disco quindi dalle sonorità old-school che non mancherà di soddisfare tutti gli amanti del genere e che trova nella title-track, “Bad constellation”, “Rew Stop Play” e “Shut me off” alcuni dei suoi migliori episodi; per chi già li conosceva quello degli Escalator è un ritorno certamente positivo, per i novizi potrebbero invece essere una gradita scoperta.

Condividi:

Lascia un commento

*