Ladytron: Best of 00-10

0
Condividi:

In un momento storico in cui l’elettro-pop e tutti i suoi derivati (minimal-elettro, synth-wave, ecc…) imperversano grazie a progetti nuovi e grandi ritorni, i Ladytron realizzano il loro primo “best-of”, giusto coronamento di una carriera in costante ascesa e che li vede attualmente al lavoro sul prossimo disco. Best of 00-10 include tutti i principali hits realizzati dal quartetto di Liverpool nell’arco di un decennio ed inclusi nei loro primi quattro album, dai seminali esordi di 604 e Light and Magic, ai più elaborati Witching Hour e Velocifero, dischi che hanno consacrato i Ladytron come una delle band di riferimento del genere elettro-pop. Come tutti i “best-of”, anche questo può rappresentare un ottimo punto di partenza per chi (sciagurati) non abbia molta confidenza con la musica dei Ladytron; per chi invece possiede già i loro dischi, il motivo d’interesse in questa compilation risiede principalmente negli ottimi due inediti inclusi: “Ace of Hz” (originariamente realizzata come soundtrack per il videogame FIFA 2011) e “Little Black Angel”, sorprendente e riuscitissima cover di Death in June!

Condividi:

Lascia un commento

*