Sad Dolls: Happy deathday

0
Condividi:

Gothic metal snello ed ammiccante al mainstream, quello proposto dagli ellenici SadDoLLs. Tracce godibili come la doppietta iniziale rappresentata dai due singoli “Killing sorrow”/”Bloodred” (introdotti da “Happy deathday dear”) e come “Amanda blood” richiamano HIM ed anche To/Die/For (rappresentati da Jape Peratalo e da Juska Salminen). Un gruppo che si è fatto le ossa nei club underground ateniesi vantando date di supporto a Lacrimas Profundere ed a Paradise Lost che Lunatic Asylum si appresta a lanciare a livello mondiale, forte della partnership stretta con Twilight. “Be darkness” rappresenta l’anima più obscura e modernista, con le taglienti chitarre di Daniel Aven e di Paul Evilrose ad ispessire colla loro pesantezza un assunto sonoro davvero interessante, “Criminal of love” è un cadenzato efficacissimo (questi sono i SadDoLLs che preferisco!), per nulla originale ma praticamente perfetto, frutto del lavoro di una band dagli ingranaggi oliatissimi (in netta evidenza il tipico trademark HIM). “The drug” risulta meno incisiva, anche se l’a-solo piazzato nel finale è gradevole assai, con “Psychedelic love” si riprendono tematiche care a Lacuna Coil e derivati, la composita anima sonora del brano infine si fa piacere, “Dying on the dancefloor” ripete ripete schemi già abbondantemente sfruttati dimostrandosi poco coraggiosa, “Embrace the dark”, punteggiata dalle tastiere, si distende solenne, accorpando elementi classic metal. Se “Coma song” è un riempitivo e nulla più, azzeccate si rivelano le due bonus “Watch me crawl behind” (episodio tratto da “Emotion art music” del 2009 che vede il featuring di Morgan Lacroix) e del Mandragora Scream remix di “Bloodred”. Lo spiegamento di mezzi messi in campo dai SadDoLLs permette ad Happy deathday di conseguire un piazzamento di tutto rispetto nella lega maggiore del gothic metal, dando ragione alla caparbietà dei suoi Autori ed alla Lunatic Asylum Records che in loro ha creduto. Una volta tanto, dalla Grecia buone nuove…

Per informazioni: Lunatic Asylum Records, via A. Volta nr. 128 - Viareggio (LU)
Web: http://www.saddolls.com
Condividi:

Lascia un commento

*