Candida Kandinskij: Premature

1
Condividi:

Esce il debut del progetto voluto e curato dall’Artista (a tutto tondo) Giovanni De Benedetto. Operato dal deciso impatto descrittivo, quello del compositore udinese, manipolatore di sonorità spigolose, nervose nell’andamento obliquo che assumono, ponendosi di traverso fra approccio melodico (che non viene disconosciuto, anche se sovente nascosto sotto una spessa coltre di rumore) e la tentazione (alla quale appare evidente che non è facile resistere), di indurire il suono fino a farlo sconfinare nel nu-metal ammiccante all’elettronica. Alcuni episodi lasciano inoltre intravedere punti di contatto colle realtà più solide (in quanto a risultati ottenuti) dell’esotica ed estrosa genìa nipponica del visual-kei (ma l’espressività di CK è più concreta). Vi sono brani efficaci, come “Bloomed hole” che dal vivo troverà giovamento nell’allargamento della formazione ad un secondo membro, Francesco Della Toffola, che si occupa di synth e di samples, col fondatore che potrà così concentrarsi al canto (velato di disperazione) ed alla chitarra, che utilizza con profitto nell’apicale “Black sun day” (scorie di Medication, chi se li ricorda?, che ammorbano l’aria guastata dall’inquinamento retaggio di un’era industriale declinante), e che fanno presagire un futuro interessante per la creatura di De Benedetto, il quale non si crogiola nell’ignavia del traguardo raggiunto (vari riconoscimenti ed esibizioni in venues importanti come il Far East Film Festival di Udine), ma che in vece ha in serbo per noi, ne sono certo, una buona scorta di sorprese future. Irrobustendo ulteriormente l’apparato sonoro (per quello visuale siamo già a buon punto!), e sfruttando le conoscenze acquisite, Candida Kandinskij potrà ampliare la platea di fruitori del suo prodotto, superando agevolmente i limiti imposti da stile e provenienza geografica. (PS: Giovanni opera anche con mostre fotografiche, produzioni video, Premature è anche una serie di clip girati dallo stesso).

Web: facebook.com/candidakandinskij.lipstick
Email: candidakand@libero.it
Condividi:

1 comment

Lascia un commento

*