23 Threads: Conspicuous Unobstructed Path

0
Condividi:

A distanza di 20 anni e dallalbum di debutto Magija ritornano i 23 Threads. Il gruppo polacco è quel che si può definire un progetto di “nicchia” e di culto come si può d’altronde capire guardando le foto della copertina che ci mostra simboli esoterici come un gallo e una spada. I membri sono Marek Marchoff (già nei Different State), Ingrid Swen e Rafal Janus. Definiscono la loro musica una sorta di macabre-folk e, in effetti, ascoltando il loro nuovo lavoro intitolato Conspicuous Unobstructed Path (registrato a New York), vengono subito in mente i leggendari Current 93. In questo senso la prima traccia “In Deep Forest” è esemplificativa: sembra quasi un’outtake uscita dalle sessions di Thunder Perfect Mind in cui la voce di Ingrid Swen imita alla perfezione quella del menestrello David Tibet! Ma, in realtà, pur essendo il neo-folk lo stile più facilmente riconoscibile nell’economia generale del disco, emergono anche altre influenze come la psichedelia e il krautrock. La successiva “Philosophy” è minimale e sperimentale con inquietanti inserti vocali. In “Still Waters” siamo ancora dalle parti dei Current al loro apogeo neo-folk mentre “Animal In The Circle” è  una traccia circolare e ipnotica caratterizzata da uno scheletrico giro di basso. “The Fallen” è invece liquida e psichedelica con ancora il basso e la chitarra in evidenza. La successiva “Terminal Rise” è ossessiva nel suo incedere minimale e claustrofobico. La conclusiva “The Bridge/Different State – Mega Re-Constructed/” è introdotta da un bel cello e prosegue con loop e rumori di matrice industrial che mi hanno di nuovo ricordato certe ambientazioni tipiche dei Current93. In ogni caso ci troviamo di fronte a un’ottima band che mi sento di consigliare caldamente a tutti i seguaci del neo-folk e, ovviamente, della Corrente. L’album – pubblicato dalla label polacca Zoharum – esce in un’edizione in 3-panel ecopak limitata a 400 copie. Disponibile su Bandcamp (https://zoharum.bandcamp.com/album/conspicuous-unobstructed-path ).

Condividi:

Lascia un commento

*