Gargamella, Firenze 2/12/2017

0
Condividi:

Non potevo certo mancare a questo nuovo appuntamento live dei Gargamella di Lapo Marliani e Nicola Savelli, di scena il 2 Dicembre al CSA Next Emerson a Firenze.

Il concerto è stato preceduto da altre iniziative organizzate in loco, in particolare proiezioni di vario genere, effettuate nella sala centrale d’ingresso del CSA e che si sono protratte per buona parte della serata; “Performance di cinema re-inventato e artigianato in pellicola”, per la precisione. Iniziative sicuramente interessanti e particolari queste ultime, opera di Atelier MTK (Grenoble, FR) e 70FPS (Napoli).

Terminate le proiezioni ci dirigiamo nella piccola sala adiacente al bar per il concerto dei Gargamella.
Nessun palco, con la band che si è esibita in un contesto molto particolare e raccolto, che si è rivelato perfetto per mettere in risalto le musica folk e medievale di questa formazione.

I brani proposti dal duo sono quelli di “Teta Velata”, unico full lenght dato alle stampe dai Gargamella. Particolarità di questa serata è la presenza una cantante alla voce, che ha eseguito diverse canzoni assieme alla band.

Concerto molto piacevole, tra i brani eseguiti cito “The Remin Essence”, canzone che per il sottoscritto è sempre un piacere ascoltare, “Danza Rossa”, con un’ottima esecuzione da parte dei Gargamella e la conclusiva “King of Nowhere”, cantata egregiamente dalla cantante ospite della band in questa serata.

I Gargamella si congedano con la speranza di presentarci nelle prossime occasioni anche dei brani nuovi. Non possiamo che attendere fiduciosi.

Condividi:

Lascia un commento

*