23 Threads: The Ornaments (The Ghost Of Miranda)

0
Condividi:

Avevo già parlato su Ver Sacrum dei 23 Threads, un gruppo polacco di neo-folk con una lunga carriera alle spalle a proposito del loro, ottimo, Conspicuous Unobstructed  Path. Si tratta del classico nome di culto, una sorta di versione dei Current93 proveniente dalla Polonia. E devo dire che il livello qualitativo dei 23Threads, pur nel contesto di un spound derivativo che, in alcuni momenti, ricalca in maniera calligrafica le sonorità folfeggianti della Corrente, è molto buono. Lungo le 9 tracce di cui è composto il nuovo disco, intitolato The Ornaments (The Ghost Of Miranda) possiamo ascoltare pezzi in puto stile Thunder Perfect Mind – classico capolavoro neo-folk dei Current 93 – come “Rainy” e “An Abyss”. In altri momenti le sonorità si fanno più sperimentali come in “Embrace The Stone”, una traccia basata su loop elettronici e voci campionate. In “Now It Is Too Late” siamo invece dalle parti di un folk tradizionale. Si avverte una tensione cupa e macabra, un tocco particolarmente lugubre durante l’ascolto di “The Ornaments”. E’ il classico disco che potrebbe piacere anche ai cultori di certi gruppi oscuri di folk deviato del Krautrock come i Sand e Witthuser & Westrupp ma anche a chi ama la musica sperimentale e il dark-ambient. Le ambientazioni sono a tratti ossessive, con la voce che declama indemoniata litanie spettrali. Si respira un “feeling” genuinamente malinconico e fuori dal tempo che rende il disco, a suo modo, una piccola perla. In pratica The Ornaments è un misterioso racconto in 9 parti che ci narra di strane visioni all’interno di abissi che riflettono un’oscurità senza riverberi. Potrebbe essere la colonna sonora ideale da accompagnare alla lettura di qualche classico autore di ghost-stories come Montague Rhodes James. Chi già conosce i 23Threadds non rimarrà deluso mentre chi ancora non ha mai sentito nulla questa potrebbe essere l’occasione per avvicinarsi al gruppo. In particolare i seguaci dei Current93 troveranno pane per i loro denti. Il cd esce in una bella edizione- limitata a 300 copie –  in 3 pannelli ecopak con una copertina molto raffinata. Disponible su Bandcamp: https://zoharum.bandcamp.com/album/the-ornaments-the-ghost-of-miranda.

Condividi:

Lascia un commento

*