• Doomraiser: The dark side of old Europa

    L’approccio alla materia oscura è assolutamente pertinente, ed i romani lo applicano coscientemente. Il titolo immaginifico lascia presagire un’opera di grandi spessore ed intensità. Il doom elaborato dal quartetto si appropria dei fasti (lontani?) che furono dei Paradise Lost, ma tra le note emergono sfocati riferimenti a Danzig ed al suo peculiare operato. Composizioni arcigne, i Doomraiser, giunti con The ...
  • TR/ST: The Destroyer – 2

    The Destroyer – 2 riprende il filo del discorso dove The Destroyer – 1 l’aveva lasciato, ed è subito chiaro che Robert Alfons è ancora una volta in stato di grazia: i suoni morbidi e avvolgenti, mai leziosi, disegnano paesaggi foschi e meditativi, non necessariamente freddi ma anzi, dominati da un mood armonioso e piacevole, con ritmi generalmente moderati; in ...
  • Dernière Volonté: Frontière

    Riecco Geoffroy D. con un nuovo disco dei Dernière Volonté intitolato Frontière. Dico subito che sono fra quelli che sono rimasti molto delusi dalla nuova direzione musicale intrapresa dai Dernière Volonté. Probabilmente ciò rispecchia anche i miei gusti personali orientati verso il vecchio neo-folk e il martial-industrial alla Der Blutharsch prima maniera anche se loro rimangono grandi anche ora. In ...

Recensioni e News

Carica altri articoli