• Lingua Ignota: Caligula

    Dell’americana Kristin Hayter e del suo progetto Lingua Ignota avevamo qui già segnalato Let The Evil Of His Own Lips Cover Him del 2017, evidenziando quanto quell’opera risultasse straordinaria e sconvolgente. Quest’anno, l’uscita di Caligula ci colpisce nuovamente, lasciandoci fragili e disarmati. Sarebbe riduttivo definire sperimentale lo stile di Hayter: la musica di Lingua Ignota rappresenta in primo luogo il linguaggio ...
  • Alio Die & Indalaska: Tempus Fugit

    Gli Indalaska sono un side-project dei Maninkari, un duo persiano proveniente da Parigi. I Maninkari sono sicuramente fra i gruppi piu’ originali della musica ambient. Le influenze nella loro musica sono numerose e spaziano dalla musica classica, al jazz, alla musica d’avanguardia fino all’ambient. La musica del duo non è la solita elettronica ambientale, genere un po’inflazionato ormai da qualche ...
  • Boy Harsher: Careful

    Un album di cui si è giustamente molto parlato fin dalla sua uscita, qualche mese fa, è Careful di Boy Harsher, il progetto americano fondato da Augustus Muller e Jae Matthews. I due non hanno inventato nulla di nuovo, che sia chiaro, e il loro sound non esisterebbe se non fossero esistiti i gloriosi ’80: in ogni caso la loro ...

Recensioni e News

Carica altri articoli