Clan of Xymox: Subsequent Pleasures

0
Condividi:

Questo disco ci giunge come una bella sorpresa e ancora più gradita sarà per gli appassionati della band olandese. Il CD infatti ripropone in un colpo solo la ristampa del primo mitico ep dei Clan of Xymox, Subsequent Pleasures, e un estratto dai demo registrati nell’84 e che portarono il gruppo alla firma del contratto con la 4AD. Ci è così permesso ascoltare le grezze ma fresche prime versioni di brani celebri quali “Muscoviet Musquito”, “A Day”, “Stranger” o “Going Round”. Certo il suono e gli arrangiamenti non possono che essere anacronistici e la differenza con le riedizioni dei brani già citati è veramente netta. Tuttavia anche a quello stadio era già evidente il talento di Ronny Moorings e dei musicisti che lo accompagnavano, un buon segno per una carriera che a 18 anni dall’inizio non mostra segni di cedimento: e poi quelle sonorità tipicamente “eighties”, i giri di chitarra, la drum machine, certi suoni di tastiera, non possono non piacere a chi non ha dimenticato la bella musica prodotta in quegli anni. L’acquisto è perciò d’obbligo per i fan degli Xymox e vivamente consigliato per gli appassionati del “dark” classico. Immergetevi in un glorioso passato, pieno di ricordi per cogliere i segni di una passione che col passare del tempo non si è mai sopita…

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.