The Frozen Autumn: Emotional screening device

0
Condividi:

Ver Sacrum A diversi anni di distanza dal loro ultimo cd, i Frozen Autumn tornano alla ribalta con questo nuovo, ottimo disco. Oltre al leader storico, Diego, nella nuova formazione troviamo Arianna. I due avevano gia’ realizzato il cd Visionary Landscapes sotto il nome di Static Movement; ora tale progetto viene accantonato a favore dello storico “marchio di fabbrica” , un nome ben noto anche al di fuori dei confini italici, come uno dei massimi esponenti del genere dark-wave. Ascoltare dischi come questo equivale a fare un viaggio a ritroso nel tempo : tipiche sonorita’ wave anni ’80, malinconiche e sognanti, nel classico stile dei Frozen Autumn; Emotional screening device è un disco di classe, tutte le 11 tracce che lo compongono sono valide, mi limitero’ quindi a ricordarvi che “Second sight” apre il cd nella versione cantata da Diego, e lo chiude nella versione cantata da Arianna (a voi la scelta della preferita…); nella tracklist anche una cover dei compagni d’etichetta Canaan: “Sperm like honey”. Curata nei minimi dettagli, come sempre, la veste grafica; da rilevare che il cd e’ stato pubblicato anche in versione limitata a 1000 copie con lussuosa copertina in pelle. Da avere……..

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.