L'Ame Immortelle: Tiefster Winter

0
Condividi:

Ver Sacrum Decisamente convincente il nuovo singolo di L’Ame Immortelle; la band austriaca ci propone “Tiefster Winter” come biglietto da visita in attesa del nuovo album annunciato per Marzo 2003. Una canzone a mio avviso molto bella, nel loro collaudato stile che prevede la contrapposizione tra la melodiosa voce di Sonja e quella aggressiva di Thomas; si potrebbe obbiettare che tale formula sia un po’ abusata da questi ragazzi austriaci, ma questo e’ ormai un loro tratto caratteristico. Il nuovo singolo per altro (così come l’album) e’ prodotto da John A. Rivers, gia’ produttore dei Dead Can Dance tanto per fare un nome d’alto livello, e promette delle innovazioni nei suoni e negli arrangiamenti. Per ora notiamo dei garbati interventi chitarristici (strumento sin’ora in pratica totalmente ignorato nei loro dischi precedenti) che diventano ben piu’ massicci nella seconda traccia, ovvero il remix di “Tiefster Winter” a cura dei norvegesi Zeromancer: ottima anche questa versione ; molto gradevole anche la terza traccia, il “Klubtekk rmx” . Il mcd viene completato dalla ritmata “Just Defy” (brano molto gradevole cantato da Thomas nella parte piu’ “dance”, con intermezzo romantico di Sonja) e dalla strumentale “Scheideweg”. Un interessante mcd che mette gia’ abbastanza carne al fuoco nell’attesa dell’album.

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.