Phantom Vision: Nocturnal Frequencies

0
Condividi:

Dal Portogallo arriva puro e semplice gothic rock old school: 12 pezzi di potenti, oscure e danzerecce sonorità d’ ascendenza Sisters of Mercy, screziate qua e la da momenti più riflessivi (“Maria’Soul”), toccante e condite ogni tanto da qualche tocco (ma appena un pizzico) un po’ più electro. Niente di trascendentale, dunque, ma pezzi come “Behind the Door” o “Humiliatin Room” lasciano il segno e comunque il gruppo presenta sonorità piuttosto personali e distinguibili (i bei giri di tastiere). Apprezzabile da chi ama il suono inglese dei bei tempi…e poi a Pedro, David e Nuno va la nostra solidarietà per essere stati strapazzati dal cantante dei Sisters… coso, lì…come si chiamava!?

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.