Before The Dawn: My darkness

0
Condividi:

Ver Sacrum Fondati nell’estate del 1999 dal chitarrista/cantante Tuomas Saukkonen, i finnici Before The Dawn tagliano ora il fatidico traguardo dell’esordio sul lunga distanza, dopo alcune vicissitudini che li hanno visti coinvolti. My darkness suona decisamente come tanti altri prodotti del genere (ehm, ci riferiamo all’iper-inflazionato gothic metal!), proponendoci comunque un lotto di canzoni davvero valide, confermando le buone capacità compositive del quintetto. Relativamente varia, coi limiti ovvi imposti dal genere, la proposta dei nostri, alternando tracce più tirate a pezzi cadenzati che non dispiaceranno agli estimatori di HIM e fratellini. Da menzionare “Take my pain”, “Alone”, “Undone” (si sente l’influenza del gruppo del bel tenebroso Valo!), della veloce “Human hatred” e della conclusiva “4.16 am”, song lenta ed atmosferica, una vera ballatona ben eseguita ed arrangiata. Gli anni non sono trascorsi invano, l’esperienza maturata è stata opportunamente messa a frutto, My darkness è disco godibile, classico, per chi firma questo articoletto uno dei migliori ascoltati ultimamente.

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.