Dulce Liquido: Shock Therapy

0
Condividi:

Ver Sacrum A tre anni dal primo cd Disolucion, ritorna il side-project degli Hocico, prettamente dedito a sonorità industrial. Il nuovo disco è indubbiamente migliore rispetto al suo predecessore sotto diversi punti di vista : piu’ curata la grafica e la cura dei suoni, una produzione di livello indubbiamente superiore. Mentre su Disolucion, l’unico brano cantato era proprio la “title-track”, nel nuovo disco si triplica , grazie a “Pissed off”, “Anticristianos” ed “Under the silence”, tre brani ottimi, convincenti e di sicuro impatto, in puro “stile Hocico”…… già, questo è al contempo il loro merito ed il loro limite. Un merito perchè come detto, si tratta di brani che avrebbero fatto un figurone su qualsiasi album degli Hocico; un limite perchè se i Dulce Liquido ci devono proporre le stesse cose che fanno sotto il nome del loro progetto principale, beh, allora ci chiediamo che senso abbia questo side-project. Il resto del cd è puro “industrial – noise”, con suoni re-iterati che piaceranno a chi apprezza il sound delle bands di etichette quali Ant Zen e Hands…… per me, come detto, meglio i brani cantati…insomma, meglio gli Hocico !!

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.