No Forgiveness: Obscure shining

0
Condividi:

Ver Sacrum È con piacere che mi trovo a recensire questo demo dei torinesi No Forgiveness, non solo perché ho apprezzato i brani in esso contenuti, ma anche perché mi auguro che la sua uscita stia a significare che finalmente in Italia iniziano a nascere band dedite a sonorità industrial metal, genere che fino ad oggi non è mai stato molto preso in considerazione da queste parti… Sinceramente è abbastanza difficile spiegarne i motivi: è infatti piuttosto strano che nel nostro paese ci siano, tanto per fare un esempio, moltissimi gruppi che suonano gothic metal, e che invece quando si parla di un rock pesante influenzato da sonorità sintetico/elettroniche non si riesca a farsi venire in mente alcun nome di band appartenente a tale scena, ma evidentemente la tendenza generale tra i gruppi di casa nostra è quella di sviluppare maggiormente l’aspetto melodico del sound proposto piuttosto che il lato più aggressivo… Come dicevo i No Forgiveness sono un’eccezione a quanto detto finora, dato che in questo Obscure shining ci presentano sei tracce che mettono in evidenza la loro passione per band come Marilyn Manson e Rammstein. In generale direi che il gruppo, pur essendo giovanissimo (la data di formazione risale all’ottobre 2001!), dimostra già di avere buone capacità compositive, difatti i brani sono tutti piuttosto piacevoli e spesso caratterizzati da soluzioni sonore particolari e poco scontate: in pratica l’impressione è che i No Forgiveness cerchino di interpretare questo genere in un modo assai personale, e questo è un tipo di atteggiamento davvero encomiabile a mio parere, che mi fa ben sperare per quanto riguarda le loro prossime produzioni. Una band da tenere d’occhio!

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.