Psyclon Nine: Divine Infekt

0
Condividi:

Ver Sacrum Che dire di questo progetto americano ? Chi ha una certa confidenza con i prodotti “targati” Black Rain/NoiTekk sa già cosa può aspettarsi da questo “Divine Infekt”, ovvero elettro-industrial decisamente “harsh”, sulla scia di band come Aslan Faction, Tactical Sekt e Grendel ; bando all’originalità quindi ed ampio spazio a voce distorta (anche troppo), battiti incalzanti, sonorità abrasive e tutto il consueto corollario delle band sopracitate. Di pezzi che “spaccano” ce ne sono parecchi(“Tyranny”, “Genocide”, “Slaughter” e la title-track, presente anche in una versione remixata dai Tactical sekt) ed in assoluto si tratta di un disco nemmeno niente male, peccato però che sappia tanto di già sentito ; se infatti presi singolarmente i gruppi di Black Rain/NoiTekk sono (quasi) tutti validi, è altrettanto innegabile che si somiglino un pò tutti tra di loro. Quindi, se amate il genere e non temete le ripetizioni fatevi sotto , altrimenti girate alla larga.

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.