Daniele Brusaschetto: Poesia Totale dei Muscoli

0
Condividi:

Ver Sacrum Daniele Brusaschetto è un personaggio davvero unico nell’underground musicale italiano: oltre a suonare in una miriade di gruppi e progetti sonori ha anche un’intensa attività live che non si limita ad apparizione nei club della penisola, fatto già abbastanza straordinario, ma che vanta anche numerose date all’estero, in Europa e negli Stati Uniti. Propone la sua musica affidandosi spesso all’autoproduzione, riuscendo attraverso i molti contatti maturati negli anni a ottenere comunque una buona diffusione delle sue opere. Già per tutto questo a Brusaschetto vanno la mia stima e simpatia. Musicalmente le sue proposte (già recensite in passato sulla nostra rivista Ver Sacrum) si sono sempre distinte per estro ed ironia: Poesia Totale dei Muscoli non fa eccezione e presenta undici pezzi, completamente composti e suonati da Brusaschetto. Musicalmente sono prevalenti le sonorità a cavallo tra il post-rock e il rock rumoristico e anche gli amanti di certo “nuovo” rock italiano (Marlene Kuntz, CSI) potranno trovare dei momenti di interesse: non mancano comunque episodi più “calmi” in cui prevale il suono delle chitarre non distorte o accenni di sperimentazione sonora. I testi si potrebbero definire “crepuscolari”, con la loro celebrazione delle cose quotidiane (compresa la canzone dedicata al gatto di casa), e sono costruiti con molta ironia e un filino di nonsense. Ci sono quindi dei motivi di interesse in Poesia… ma l’ascolto complessivo del CD è alla fine un po’ pesante. Nuoce innanzitutto la voce di Brusaschetto, che è piuttosto monocorde (talvolta anche un po’ stonata) nel suo modo di cantare che alla fine è quasi un recitare. I testi funzionano in generale abbastanza bene sulla carta ma nel contesto della canzone talvolta il gioco ironico si perde e il tutto finisce per sembrare pretenzioso. Le costruzioni sonore sono un po’ monotone ma qui ammetto che lo stile in questione non è fra i miei preferiti e che quindi posso non essere completamente attendibile. Se in qualche modo vi siete incuriositi, Poesia… può essere acquistato per 15 Euro, spese postali incluse, scrivendo all’indirizzo del musicista.

Per informazioni: Daniele Brusaschetto, via Montalto 3, scala B, 10152 Torino
Web: http://www.danielebrusaschetto.com
Email: [email protected]
Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.