Secret Disease: Secret Disease

0
Condividi:

I Secret Disease sono un duo costituito dalla vocalist Claudia Di Salvo e dal mastermind Fabio Cappelletto (sue musiche, liriche, programmazione e pure voce), e già la stringata compagine può accomunare i nostri a certe produzioni provenienti dalla Germania. Quanto proposto in questo interessante dischetto va piuttosto riferito a mentori d’eccezione quali Inkubus Sukkubus, Mephisto Walz o Faith And The Muse (ed aggiungerei a questo punto pure i derivativi ma ottimi Avaritia), trovandoci in presenza di ritmiche sovente serrate, ma mai soffocanti, sostenenti un bel cantato femminile (anche se la brava e volonterosa Claudia può certamente migliorare la sua già positiva prestazione, concentrandosi sopra tutto sulla lingua). Belle le due tracce d’apertura “The final sin” ed “In your room”, molto death-rock, influenzate pure da certa wave ottantiana. “Flames of passion” vede alla voce Fabio, ed è brano melancolico e decadente, mentre ancora Claudia si cimenta dietro al microfono nella versione acustica di “In your room”, arricchendola di rinnovellate e piacevoli sensazioni, rimembrandomi la sua sentita interpretazione la sacerdotessa Candia e pure la vestale Debbie Chapman dei misconosciuti albionici Legend (partite alla ricerca dell’ottimo “Second Sight”, pubblicato da Pagan Media nel 1994, impresa irta di difficoltà che in caso di successo vi premierà senza meno!). Spartana ma adattissima alla proposta la grafica.

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.