Korova Milkbar: Born in the Nichtung

0
Condividi:

Ver Sacrum Acidissimo il latte contenuto nelle confezioni smerciate dalla premiata latteria Korova. Attenti a sorseggiarlo usando le dovute precauzioni, rischiereste d’ustionarvi! “Born in the Nichtung” rappresenta il manifesto ideologico di questo giuovin (formazione completata nel 2003) insieme di Ovada, nell’alessandrino, che le note allegate al mini esplicano con fermezza: desiderio d’annullamento personale e sopra tutto ricerca di un’identità in realtà diverse da quella empirica. Una musica sferzante, violenta, ove l’elettronica si fonde a meraviglia a partiture di rock sporco, come accade per i fulminatissimi Dope Stars Inc. Merito della tastierista Malice, ben supportata dal chitarrismo devastante di deXter e dalla sezione ritmica dominata dalla presenza di Thinky (basso) e T.J. (batteria elettronica). Il tutto sovrastato dall’interpretazione skizzata del cantante Aleph 0, un ossesso! Davvero monolitica la prova dei Korova Milkbar, tanto da imporre una citazione di tutti i tre brani presenti sul CD, ovvero “Nichtung”, la dura “Infected” e la stravolta “No-1”, dall’impatto quasi nu-metal. Se cercate un prodotto particolare, iniziate a frequentare questo bar del latte!

Per informazioni: Mario Olivieri via Carducci nr. 66/A 15076 Ovada (AL)
Email: [email protected]
Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.