Flëur: Magic

0
Condividi:

Ver Sacrum Prosegue il magico cammino della band ucraina di Olga Pulatova (piano and vocals) e Elena Voynarovskaya (guitar and vocals). Supportate da valide musiciste (nell’ensamble ci sono solo due “maschietti”) il duo ci regala una nuova gemma prodotta dalla label francese ormai specializza in fairy music. Le ambientazioni quelle già evocate dal primo cd “Prikosnovenie”: oniriche ballate che attingono all’inesauribile ispirazione della poetica dell’Europa dell’Est. Lo stile è decisamente neoclassico ed una melanconica dolcezza è la nota dominante ed inconfondibile del cd. La melodia delle songs è prettamente emotiva e grande è il contrasto tra lo stato fatato delle visioni di Flëur e la violenza del mondo che ci circonda. Difficile fare una graduatoria delle canzoni, tutte splendide nelle definizioni eteree delle vibrazioni sensuali che comunicano, femminee presenze che conducono per mano in una realtà ultronea. Un delicato sogno denso di grandi emozioni.

TagsFlëur
Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.