GOR: Croisades - The Medieval Project

0
Condividi:

Ver Sacrum Il nuovo lavoro di Francesco Banchini, in arte GOR, è un chiaro omaggio al Medioevo, con particolare riferimento al periodo storico compreso tra XII e XIII secolo, ovvero all’epoca delle crociate cristiane in terra musulmana. GOR non solo riarrangia canzoni tradizionali (“Alla Societate” e “A l’entrada del temps clar”), ma sviluppa brani originali con notevole capacità compositiva creando sonorità che richiamano la musica medievale grazie anche all’utilizzo di numerosi strumenti antichi da lui stesso suonati con notevole maestria. Inoltre riprende anche i testi da brani medievali, per la maggior parte provenzali e dunque cantati in lingua d’oc, più uno in italiano (“Alla Societate”) e due in latino (la splendida “Flamma Amoris” risalente al ‘500 e “Fraternitas”), dimostrando come la sua passione per l’epoca medievale non sia solo di facciata, ma un amore profondo cui dedica molto tempo e approfondito studio. Ecco allora che Croisades si rivela un album profondo e appassionato, fatto di sonorità mistiche e romantiche, dolci e malinconiche, calde e suadenti, che regala momenti di forte coinvolgimento in chi l’ascolta, trasportandolo in tempi lontani e spesso dimenticati, ma facendolo anche riflettere su un presente che a volte sembra drammaticamente avvicinarsi al tempo delle Crociate… Un lavoro dunque di notevole livello, che conferma tutto quello che di buono si è detto sul progetto GOR in questi ultimi anni e che ne fa uno dei personaggi più interessanti da seguire nel panorama italiano.

TagsGOR
Condividi:

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.