Girls Under Glass: Ohne dich

0
Condividi:

Ver Sacrum I Girls Under Glass sono indubbiamente un gruppo che si può definire a suo modo “storico”, calcando le scene dal 1986. La leggenda narra che fu proprio durante un concerto dei Girls Under Glass in quel di Amburgo che Peter Spilles conobbe Dirk Scheuber…. per la cronaca i due avrebbero poi formato i Project Pitchfork. Ed è ora proprio Peter Spilles l’ospite di riguardo di questo nuovo singolo che sancisce il grande ritorno sulle scene dei Girls Under Glass; “Ohne dich” è un brano che si può catalogare come elettro-industrial contaminato da un robusto apporto di chitarre, un brano decisamente accattivante, cantato in duetto da Spilles e da Volker Zacharias, non facilmente classificabile in un preciso stile musicale, ma semmai ben rappresentativo dei diversi stili che la band tedesca ha eseguito nel corso delle loro quasi ventennale carriera. Il brano è presente in due versioni, la seconda delle quali è maggiormente “pompata” per essere ancora piu’ efficace in pista da ballo; completano il cd altri due brani esclusivi: “Under my skin”, un pezzo decisamente romantico, che in certi passaggi mi ha fatto ricordare certi “lentoni” degli Scorpions (!!!), e “Trust in me”, brano invece di decisa matrice “rock”. Un singolo (disponibile solo in versione digipack limitata) assolutamente gradevole che costituisce un buon biglietto da visita per l’album “Zyklus” in uscita a gennaio 2005.

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.