Jaaportit: Uumenissa

0
Condividi:

Ver Sacrum Jaaportit è un progetto finlandese che mi era capitato di incrociare, a suo tempo, vagando per l’ormai snaturato sito mp3.com. Si tratta di un progetto inseribile nel sempre più ampio mondo della musica ambient, con qualche tendenza più scura ma, malgrado la provenienza geografica, piuttosto lontano dalle sonorità dei numerosi gruppi oscuri che popolano le lande scandinave. I primi brani che mi è capitato di ascoltare non mi erano dispiaciuti ma neppure mi avevano colpito in maniera particolare; nelle intenzioni di Tuomas M. Mäkelä, membro unico del progetto, lo scopo di questo secondo CD dovrebbe essere quello di ristabilire il corretto ordine universale tra i quattro elementi fondamentali della natura e la mente umana: intento invero un po’ pretenzioso, perseguito da molti con alterni risultati e, soprattutto, profondità di ricerca. Nel complesso questo lavoro conferma, a grandi linee, le opinioni che mi ero fatto ascoltando i brano scaricati all’epoca dalla rete: suoni a tratti abbastanza interessanti ma che alla lunga non lasciano un particolare segno; in diversi passaggi ci si avvicina troppo, per i miei gusti, ai pericolosissimi lidi della new age; in altri sembra di sentire echi dei corrieri cosmici tedeschi, con due notevoli differenze: qui non si riesce ad avvicinarsi allo spazio profondo esplorato dai vecchi pionieri ma, soprattutto, suoni che all’epoca erano incredibilmente innovativi, in produzioni attuali possono risultare poco significativi, a meno che non siano filtrati attraverso sensibilità ben fuori dal comune. Nel complesso, il CD può tranquillamente accompagnare attività che permettano un ascolto distratto, ma ad un ascolto più approfondito ho l’impressione che la noia e la mancanza di novità facciano capolino in più di una situazione; d’altra parte c’è anche da sottolineare il fatto che, in questo genere di musica, è sempre più difficile creare qualcosa di nuovo e le vie ancora percorribili sono veramente poche.

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.