S.I.T.D.: Richtfest

0
Condividi:

Ver Sacrum Nuovo assalto sonoro dalla Ruhr; i S.I.T.D. (che per chi ancora non lo sapesse sta per Shadows In The Dark) colpiscono ancora una volta duro con questo mcd pronto a spopolare sui dancefloor teutonici. “Richtfest” è un brano che ripercorre lo stile dance-apocalittico (mi si perdoni la definizione) che ha lanciato il trio tedesco coi singoli “Snuff Machinery” e “Laughingstock” prima e con l’album “Stronghold” poi. EBM dura ma non “harsch” (non siamo davanti ad un gruppo che scimmiotta Suicide Commando od Hocico, come il trend attuale sembra imporre), atmosfere cupe che, in questo mcd, vengono ben rappresentate dai brani “Asphixiation” e “Decoy” (quest’ultima vede il contributo dei Retrosic). Oltre a questi due brani, il mcd include ben 5 versioni della title-track: oltre alla “single version” e la “extended version”, abbiamo tre remix a cura di Suicide Commando, Namnambulu e Destroid. Quest’ultimo è il piu’ particolare (Daniel Myer non fa mai lavori banali ed anche in questo caso si diverte a scomporre il brano), ma quello di maggior impatto e che consiglio ai dj è quello del duo svizzero. Un buon mcd quindi che introduce degnamente il secondo album dei S.I.T.D. atteso per la primavera.

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.