Angel Theory: Re-possession

0
Condividi:

Ver Sacrum Arriva dalla lontana Australia uno dei migliori dischi “elettro” di questi mesi. “Re-possession” è il secondo album di questa one-man band, il cui titolare risponde al nome di Charlie Fenech, che a dispetto di tanti nomi assai piu’ reclamizzati, approdati alla corte di etichette che contano, produce un disco veramente bello, caratterizzato da atmosfere oscure che avvolgono l’ascoltatore, brani dove il battito non è mai esasperato (ma quando si decide di “picchiare” lo si fa alla grande, vedi l’ottima “Human”), a favore della soluzione melodica e di un cantato finalmente “pulito”. “Re-possession” è costituito da 12 tracce che ci portano in dimensioni elettro-dark che potrebbero ricordare certe cose di In Strict Confidence e, negli episodi piu’ cupi come la title-track, Dive; ma qualunque sia la band che vogliate paragonare ad Angel Theory, rimane il dato di fatto che questo è un disco veramente valido, bello dalla prima all’ultima traccia, che pur non inventando nulla di nuovo, suona come, a mio avviso, ogni album elettro-dark dovrebbe suonare.

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.