Aa.Vv.: In The Night Time Sampler Vol. I

0
Condividi:

Ver Sacrum Lodevolissima iniziativa intrapresa da In The Night Time, concretizzatasi nella presente compilazione messa a disposizione degli appassionati di cose dark e scaricabile nella sua intierezza e gratuitamente (artwork compreso) dal sito della label capitolina. Il valore del prodotto, una volta tanto, non è riferibile al pregio (per altro notevole) di ogni singolo brano od alle notorietà e bravura (anche in questo caso indiscutibili) dei partecipanti. In fatti, ci troviamo al cospetto di una ottima raccolta di brani messi a disposizione dei suoi stesori in omaggio ad un rapporto di sincera stima, quando non di amicizia, che lega questi agli autori. Ne consegue che parametri quali nitore del suono o perizia esecutiva vanno senza dubbio posti in secondo piano rispetto all’essenza dell’operazione. Lungo è l’elenco degli ospiti, andando da Bohèmien, Other Voices ed Il Giardino Violetto, i quali offrono brani già pubblicati per ITN e vestono i panni di anfitrioni, fino alla nutrita schiera costituita dagli ensemble foresti, fra i quali spiccano i nomi di Ikon (con una sentita e partecipata dal pubblico “Reality is lost” catturata dal vivo in Roma nel 2003, e prontamente concessa alla crew dell’etichetta, segno di grande reciproco rispetto), Violet Stigmata, Spiral of Silence, Siglo XX e Seraphins en Pleurs. Fra gli italici convenuti, aprono gli storici Carillon del Dolore con “Pain” (a tal proposito si prospettava una uscita comprendente vecchi loro lavori, ma il tutto è tutt’ora soggetto a conferma), eppoi seguono La Mamoynia, Echoes of Silence, Vestfalia’s Peace, Violet Pleasure, il terzetto Spiritual Front, Ludmila e Lupercalia (che chiudono il lotto di canzoni), senza dimenticare la bella inedita “Rapito dal vento” degli Avantgarde. Valgono, lo ripeto, le considerazioni svolte in apertura: viene offerto, sia all’appassionato che al semplice curioso, un ottimo pretesto per esplorare una delle tante facce del multiforme universo gothico (o dark, o chiamatelo come volete, tanto il valore prescinde dalle etichette). Iniziativa da sostenere, e da seguire, anche perchè molto probabilmente avrà un seguito, e non dovremo attenderlo a lungo.

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.