Stahlfrequenz: Coma Themes

0
Condividi:

Ver Sacrum Con “Coma Themes”, loro secondo album, i tedeschi Stahlfrequenz realizzano un album che non mancherà di soddisfare il palato degli amanti delle sonorità elettro-industrial. Parlare di questo disco senza citare i Feindflug è impresa pressochè impossibile poichè i punti di contatto tra le due band sono davvero tanti (si ascoltino “Black Horizon” e “Prozedur abwarts” tanto per fare solo due nomi), anche se rispetto ai loro piu’ famosi colleghi, definirei il sound di Stahlfrequenz piu’ ritmico e meno marziale. Articolato in 13 tracce, “Coma Themes” dà il meglio di sè negli episodi piu’ scatenati, che promettono di spopolare sui dancefloor (oltre ai due brani già menzionati, citerei anche “Dunkelkammer”, “First nightmare” e “Maschinenwelten”), mentre risulta piu’ ostico e meno “immediato” in brani come “La raja” o “Suduva”. Alternano episodi dirompenti ad alcuni passaggi meno entusiasmanti che sanno forse un pò troppo “di routine”, “Coma Themes” è comunque un disco assolutamente godibile che potrebbe aprire le porte dell’elettro-industrial ad un pubblico piu’ vasto, proprio in virtu’ delle ottime potenzialità di parecchi dei suoi brani sui dancefloors.

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.