Helalyn Flowers: E-Race generation

0
Condividi:

Ver Sacrum Schiaccio il tasto play, ed eccomi impattare contro la vigorosissima opener “E-Race generation”… E’ questo il titolo del nuovo mini del duo romano, ed anche stavolta Noemi e Maxxx hanno colto nel segno. Ed il livello qualitativo del dischetto tocca un altro picco con la successiva “Voices”, degno punto d’incontro tra l’astuta ruffianeria dei Garbage (e Noemi nulla ha da invidiare alla pin-up Shirley Manson, proprio nulla!), elettronica, pop sintetizzato (bellissimi gli svolazzi delle tastiere) e la violenza controllata dell’industrial meno estremizzato. Un brano che spingerò al massimo, statene certi, tanto è l’appeal che emana. Chiude, troppo presto, “Teargas”, e stavolta i nostri due baldi giovanotti giucano ad evocare aromi agrodolci a la Bjork. Bellissimo lo scambio continuo tra i vocalizzi fanciulleschi di Noemi e la macchine asservite al volere di Maxxx, piegate alla creazione di un sound futurista che non può certo lasciare indifferente il fortunato ascoltatore. L’ho già scritto e lo ripeto, gli Helalyn Flowers la stoffa la possiedono, e pure il coraggio loro non manca: assimilano con attenzione influenze che poi elaborano con spirito assolutamente personale e sperimentale, ed il risultato è quantomai fresco ed accattivante. Altro non aggiungo, certo che di loro… ne risentiremo parlare.

Per informazioni: www.myspace.com/helalynflowers
Web: http://www.helalynflowers.com
Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.