Katanga: Darkchild

0
Condividi:

Ver Sacrum I Katanga sono un trio tedesco, ennesima produzione, come i Cascades, della berlinese Rabazco. Allora, siamo di fronte ad un corrente gothic metal dalle mille influenze (pensate ad un gruppo qualsiasi) e perciò anonimo e noiosetto anzichenò (13 pezzi che sembrano 30… e forse anche di più, dato che quelli più lenti e melodici letteralmente non si reggono, come “From Dusk till Dawn” con il suo “I’m a lonely vampire, I wander in the fields of time… (!)”). La cosa più grave, però, è che il suono di tutto il lavoro manca di potenza e di profondità, totalmente, grazie ad una drum machine (il trio con drum machine evoca ben altri universi…) senza personalità e ad un produzione pessima (suoni soffocati, bassi inesistenti, voce mal curata), degna nemmeno dei demo di una volta: Rabazco, che combini!?

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.