Mentallo & The Fixer: Enlightenment Through A Chemical Catalyst

0
Condividi:

Ver Sacrum Gruppo storico della scena elettro-industrial d’oltreoceano, Mentallo & The Fixer sono tornati sulle scene lo scorso anno con il mcd “Commandments For The Molecular Age”, a cui fa ora seguito il full-lenght “Enlightenment Through A Chemical Catalyst”. Non è assolutamente facile recensire un disco come questo; un lavoro caratterizzato da sonorità estremamente complesse, suoni ultra-stratificati, ritmi-spezzati e voci distorte per un lavoro al di fuori dai trend e dalle mode (oltre che assolutamente improponibile sui dancefloors), ma che trova inevitabili punti di contatto col sound degli Skinny Puppy. Un album articolato in sole nove tracce, ma che dura ben 73 minuti proprio per la notevole durata dei brani (cinque di questi vanno oltre i dieci minuti), per un sound oscuro e claustrofobico che porta l’ascoltatore in dimensioni lontane; musica da assaporare da soli, meglio se immersi nell’oscurità. Un disco estremo e complesso, per un ascolto tutt’altro che semplice. Affascinante ma “non per tutti”.

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.