Puissance: Grace of God

0
Condividi:

Ver Sacrum I Puissance, in origine legati all’ambiente del metal estremo scandinavo, sono uno dei gruppi fondatori di quel genere musicale che si trova nel punto d’incontro tra la musica industriale, le strutture ariose della musica d’ispirazione classica e le ritmiche marziali. Dopo aver inciso, nella seconda metà degli anni ’90, una manciata di CD per Cold Meat Industry passarono alla Fluttering Dragon e, successivamente, altre etichette di genere. Come (e, probabilmente non a torto, più di) altri gruppi della loro scena, sono rimasti coinvolti nelle forti polemiche legate alle loro scelte estetiche e tematiche. Recentemente l’etichetta portoghese Equilibrium Music sembra aver ripreso in mano le sorti di questo duo svedese che, contrariamente ad altri progetti simili, era rimasto piuttosto sommerso. L’influenza a mio parere più vistosa è quella dei Laibach più classicheggianti e militareschi ma, in questo CD, i Puissance sembrano essere un po’ spompati e non riescono assolutamente ad avvicinarsi alla forza espressa dal gruppo sloveno. Nelle strutture classicheggianti il suono mi ricorda anche quello degli In The Nursery più marziali ma anche in questo caso il modello rimane decisamente di qualità più elevata. Nel complesso è un disco che non definirei brutto ma neppure posso dire che mi abbia colpito in maniera particolare: ho l’impressione che, forse alla ricerca di una melodia più centrale e accattivante, manchi della potenza necessaria a rendere questo tipo di suoni sufficientemente coinvolgenti.

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.