Frank The Baptist: The new colossus

0
Condividi:

Ver Sacrum Franco “il battista” viveva a San Diego fino a qualche tempo fa, ma ad un certo punto deve aver pensato che il sole della California era un po’ troppo forte per lui, o che l’ambiente che lo circondava non gli si confaceva poi tanto, fatto sta che ha preso armi e bagagli e si è trasferito in quel di Berlino, città nella quale ha anche registrato il suo nuovo disco, dal titolo The new colossus. Con l’aiuto del chitarrista Fez Wrecker, del bassista Benn Ra (ex Diva Destruction) e del batterista Phantomas il buon Frank ha realizzato dodici canzoni difficilmente etichettabili, che sono un po’ troppo goticheggianti per essere definite “rock”, e che forse sono troppo rock per poter rientrare nella categoria “gothic”: in linea generale si può parlare di un sound ibrido, caratterizzato anche da qualche sottile venatura folk (!) e da parti melodiche abbastanza particolari, ricercate e orecchiabili, che sono un po’ il marchio di fabbrica della band. Niente da ridire sulla musica quindi, che a mio parere è la cosa migliore dell’album (non che si tratti di qualcosa di eccezionale, però essa si lascia ascoltare con piacere…), ma in compenso le vocals riescono a rovinare la maggior parte dei pezzi, che se fossero stati cantati da qualcun altro risulterebbero molto (ma molto) più interessanti… Insomma, il signor Franco deve avercela messa proprio tutta, ma la sua interpretazione in tanti casi lascia a desiderare, rivelandosi non all’altezza della situazione, basti pensare ad un brano come “If I speak” e al suo assurdo ritornello, oppure alla performance su “Harlot of nations”, letteralmente “sciupato” dalle stonature del singer americano. Peccato davvero, perché se non fosse per questo potrei parlare di un lavoro ben riuscito, ed invece mi vedo costretta a relegarlo nella categoria dei cd “deludenti”, cioè quelli che probabilmente non sentirò più dopo averne scritto la recensione.

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.